14° Babel Festival: Intervista a Elisa Tramontin

Intervista a cura di Michele Sedili

Babel è un festival di letteratura e traduzione, durante il quale si respira un’atmosfera accogliente e cosmopolita. Gli autori presenti arrivano da ogni angolo del mondo e per alcuni giorni diventano parte del tessuto sociale della città di Bellinzona, contribuendo a creare un ricco humus di scambi di lingue, culture e visioni del mondo.

Gli studenti della Scuola di Giornalismo di Bellinzona hanno incontrato per Radio ChiaRa alcuni degli autori presenti alla 14esima edizione del Babel festival:

Elisa Tramontin è nata a Belluno e vive a Roma. Laureata in Lingue e Letterature Straniere a Bologna, dal 2005 collabora con diverse case editrici e si occupa di traduzione e sottotitolazione. Per La Nuova Frontiera ha tradotto, tra gli altri, Mario Benedetti, Valeria Luiselli e Fernando Aramburu. Nel 2018 ha ricevuto il premio Babel-Laboratorio Formentini per la traduzione del romanzo Lascia fare a me di Mario Levrero.